radio

2019: quanto conta essere passati in radio e quanto conta suonare nei locali?

Negli anni 90 in Inghilterra per finire alla radio prima dovevi farti il culo a suonare nei club.
Negli anni 90 in Italia per finire a suonare nei club prima dovevi diventare famoso alla radio.
Ora che da dieci anni le radio italiane non cagano di pezza gli artisti emergenti, anziché aumentare e migliorare gli spazi dove far suonare le band, abbiamo avanzato una proposta di legge per incrementare la programmazione dei brani italiani alla radio alla quale, checché se ne dica, i giovani preferiscono ormai da tempo altri sistemi di ascolto.
Tra l’altro insistiamo da anni a citare come modello da seguire quello francese quando da anni la Francia esporta nel mondo solo brani in lingua inglese come le canzoni di Jain e dei dj headliner nel mondo come David Guetta o Bob Sinclair. Capisco l’interesse di lucro generato dall’aumento dei diritti connessi grazie ai passaggi radio, ma non pensate sarebbe meglio spendere meglio energie nella ricerca di spazi creati ad hoc per fare suonare i ragazzi?
… E poi dite che non mi dovrebbe venire il mal di testa di mercoledì….