Psycho Club

Psycho Club da venerdì 1 marzo in Radioe in Digitale il singolo “Vado Via”

Da venerdì 1 marzo è in radio e su tutte le piattaforme digitali “VADO VIA”, il nuovo singolo della band rap Psycho Club. Un brano introspettivo che racconta momenti di riflessione sulla vita e sull’amore ed esprime il desiderio che spesso si ha di staccare la spina e andare via almeno per un po’. “Vado Via” anticipa “EP-R1MO”, il nuovo disco di inediti la cui uscita è prevista per il prossimo 5 aprile. Tutte le produzioni hanno la firma di KD Music, produttore stimato da buona parte della scena Rap/Trap italiana ed estera. Solo una traccia ha la firma di Promo L’inverso anche lui affermato produttore della scena italiana.

Così la band parla del brano «Vado via l’ho scritta in quelle notti di riflessione, quando ti stendi di fianco alla donna che ami e mentre la guardi realizzi che non è tutto rose e fiori, vorresti scappare via quando i problemi e le incomprensioni sembrano andare in salita ma poi forse la passione per la tua musa ti rende alticcio d’amore e decidi di restare… », racconta EBA

«Ho scritto questo brano un giorno di fine estate, quando il caldo e tutti gli eventi estremi di quel periodo mi hanno fatto riflettere su alcuni punti della mia vita. A breve era in programma un viaggio in Svizzera, dovevo accompagnare un mio caro amico, che aveva deciso di cambiare vita e quella voglia di andare via assaliva anche me», dichiara invece Jorys Mantello.

Breve biografia

Il progetto Psycho Club nasce nel 2009 dall’idea di Giulio Valentino, in arte EBA nato nel 1983 nelle favelas di San Paolo (Brasile) e poi trasferitosi in Italia all’età di 5 anni perché adottato da una famiglia di Monopoli (BA). Dopo varie vicissitudini, Giulio cerca riscatto nella musica con il rap. Volutamente il progetto viene chiamato Club, perché non si tratta di un gruppo chiuso ma, al contrario, aperto a tutti coloro che hanno voglia di esprimersi con le parole in musica. Con questo spirito, infatti, nel corso degli anni diversi artisti hanno partecipato al progetto. La band tra il 2010 e il 2013 ha modo di affermarsi a livello locale, tra live e alcuni singoli. Verso la fine del 2013 il progetto si interrompe ma Eba continua il suo percorso da solista registrando diversi brani e partecipando a diversi featuring. Agli inizi del 2018 incontra Giovanni Russo, classe 1981, che decide di collaborare con Eba con lo pseudonimo di “Jorys“, poi diventato “Jorys Mantello”. Al progetto si unisce Oreste Mitrotti in arte “Xero”, classe 1993, un giovane e talentuoso T/Rapper che ha spesso collaborato con Eba e la Psycho Club.