Ridillo, Pronti Funky via! è il nuovo album: la band si racconta

Pronty, Funky, Via, il nuovo album dei Ridillo, anticipato dal brano “Pianeta terra”.

Pianeta Terra apre il nuovo e decimo album di inediti dei Ridillo, “PRONTI, FUNKY, VIA!“. La produzione artistica è affidata a Daniele Bengi Benati che ha co-prodotto tutto il disco insieme ad Azzurra Music.

I Ridillo non hanno mai abbandonato la voglia di far musica e di far divertire e con questo pezzo, scritto alla fine del “secolo scorso” ma rimasto per anni nel cassetto.

Il testo è un chiaro inno di “pace e amore” che lega tutte le diversità, una metafora dell’alieno, ironica e leggera che invita comunque ad amare anche il diverso sotto casa, gli “stranieri” che non ci invadono ma che vengono per stare in mezzo a noi.

Il brano è accompagnato da un videoclip girato da Roberto Baldassari che mette in scena il gruppo in versione “cosmica”, astronauti della bassa che viaggiano in un mondo post-moderno cercando la pace, decidendo quindi di “scatenare una guerra…di baci”. Nel disco, oltre ai 13 nuovi brani chiudono il lavoro 3 bonus tracks che rappresentano un micro-greatest hits: “Mangio Amore”, “Figli di una Buona Stella” e “Festa in 2”.

Ecco le dichiarazioni del gruppo, partendo proprio da Pianeta Terra:

E’ una canzone che parla di un incontro alieno, di questo viaggio fuori dal pianeta terra. Ci piaceva molto farlo uscire adesso perché stiamo parlando di un incontro con un vicino, il diverso, l’immigrato. Il nostro modo è affrontare temi su diversi livelli. Può funzionare l’effetto musica danzereccia con dei messaggi che poi arrivano al secondo o terzo ascolto. Anche il video è giocato sulle fake news su questo mondo “post atomico”, un modo per addolcire le bacheche dei social che ormai, spesso, sono usate per lamentarsi…

Infatti, agganciandosi al video ci sono elementi vintage (la tv, il poster di Barbarella) e elementi moderni (like, Fb…).

La nostra missione è proprio quella di ridire -con immagini, musica e testi- qualcosa che ci piace, ci sono citazioni di canzoni nostre, vecchie di vent’anni prima. Il nome stesso, Ridillo, porta a queste citazioni.

La lavorazione del disco Pronti, Funky, Via, non è stata lunga….

Ci abbiamo messo pochissimo. Qualche brano lo avevamo già, siamo stati molto bravi nel produrlo in breve per un inizio “local”. E ci ha dato grandi risultati e soddisfazioni di vendite, soprattutto in questo periodo storico discografico. Anche il nostro discografico ha ammesso che i risultati sono stati superiori al previsto

27 anni di carriera con una discografia cambiata che oggi vedere il predominio del rap, trap…

Fondamentalmente abbiamo conosciuto, già dalle prime esperienze, quello che allora era l’equivalente del trap. Noi eravamo sotto la stessa etichetta discografica degli Articolo 31, condividevamo lo stesso gruppo di produzione. Credo che questa, di oggi, sia l’evoluzione sonora di quel momento.

 

A seguire le date live in programma:

DOM 10/6 Lesignana (MO) Lesy in fest
VEN 15/6 Brissago (Svizzera)
Soul Funk on the Lake (con Ronnie Jones)
SAB 16/6 VERONA – Forte del CHIEVO
(con Ronnie Jones)
DOM 17/6 Gabicce Monte (disco diva)
(con Ronnie Jones)
SAB 23/6 NOVELLARA (RE) NOTTE ROSA
SAB 30/6 Private EVENT
VEN 6/7 PRIVATE EVENT
SAB 7/7 levanto (piazza)
MERC 11/7 CORREGGIO RE (Festa PD)
MERC 18/7 Bomporto (mo) festa Birra
VEN 20/7 Montechiarugolo (PR) piazza

LEGGI ANCHE SU SOUNDSBLOG.IT



 

SEGUICI SU INSTAGRAM