Caterina Querci - "Gioco Amarco" - L'anteprima del videoclip è su L'Espresso - Agenzia di promozione musicale per artisti
 

Nuove UsciteCaterina Querci – “Gioco Amarco” – L’anteprima del videoclip è su L’Espresso

Marzo 25, 2021

Caterina Querci presenta il video del suo nuovo singolo “Gioco Amaro”, già disponibile sulle piattaforme digitali dal 3 marzo.
Gioco Amaro, è il titolo del primo singolo della cantante Caterina Querci disponibile online nei migliori digital store e piattaforme streaming.

Spiega l’artista a proposito del suo nuovo inedito: «In Gioco Amaro abbiamo voluto parlare di un tema molto forte in cui ognuno di noi, almeno una volta nella vita, si è purtroppo imbattuto: la falsità e la malevolenza. Soprattutto al giorno d’oggi è facile cadere nell’inganno di alcune persone che si dimostrano essere quello che in realtà non sono. È proprio questo il gioco amaro, dove però siamo solo e soltanto noi che, con le nostre forze, possiamo riuscire a non cadere nel tranello.” Questa realtà, che Caterina canta con grinta ed emozione, si riflette pienamente nelle sonorità del pezzo. Gioco Amaro racchiude infatti un’atmosfera urban pop, con profondi richiami R&B ed estratti Rap. La peculiarità di Gioco Amaro sta proprio nel suo essere un genere “ibrido”, che lo rende a suo modo diverso ed internazionale. La cantante, influenzata da sempre dalla musica americana, ha infatti cercato di unire il suo stile vocale, affine a quello di artisti d’oltreoceano, alle sue radici italiane».

Il videoclip del brano è stato girato dal videomaker Emanuele Riccobono e vede la partecipazione della cantante stessa assieme a Chiara Lucchesi e l’attore Andrea Vangelisti. Il videoclip del brano nasce dall’idea di rappresentare metaforicamente il “Gioco Amaro”, tramite una semplice, all’apparenza, partita a scacchi. Una partita che, in questo caso, esemplifica tutt’altro che un gioco di intelletto, quanto piuttosto un gioco di inganno e malizia. Il tutto filtrato dalla narrazione della cantante che, come invisibile, subentra nella storia senza lasciare traccia.

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO E VISUALIZZARE IL VIDEO.

Seguici su