esce il 4 novembre il nuovo album di Giulio Wilson

esce il 4 novembre il nuovo album di Giulio Wilson intitolato “Soli nel Midwest”

Il suo più grande fan è Mario, suo figlio di tre anni, che conosce tutte le sue canzoni. Ma ora Giulio Wilson vuole farsi conoscere al grande pubblico grazie al suo primo lavoro da solista, ‘Soli nel Midwest’, album che vedrà la luce entro la fine di ottobre e che è stato anticipato dal singolo ‘Hey Jack‘, uscito una settimana fa. L’album vede anche la partecipazione del grande Bobby Solo. “Conoscevo bene Bobby Solo perché da piccolo, a casa di mia nonna, ascoltavo i suoi 45 giri.
Quando ho deciso di fare il disco, gli ho mandato una mail e una demo con la mia musica, certo che non mi avrebbe risposto”. Wilson scrive canzoni country, “e anche Solo ha nel suo background un’impostazione americana nel modo di scrivere i pezzi e di cantarli: abbiamo questo filone che ci unisce, siamo amanti delle stesse sonorità”. Contro ogni aspettativa, non solo Bobby gli risponde, ma lo riempie di complimenti, dicendogli di apprezzare moltissimo il suo stile. “Siamo entrati subito in sintonia, abbiamo capito che c’era qualcosa che ci accomuna – racconta il cantautore – anche se lui ha 72 anni, è molto aperto e libero mentalmente”. I due artisti hanno scritto un brano assieme, ‘Dove corre il tempo’ e Solo ha chiesto a Giulio di aprire tutti i suoi concerti in giro per l’Italia.